14 Dicembre
Milano, Palazzo del ghiaccio

Gianpiero Lotito

Gianpiero Lotito dal 2010 è CEO, CTO e founder, con Mariuccia Teroni, di FacilityLive, la startup italiana che sviluppa una tecnologia “disruptive” per la gestione delle informazioni gidata da un motore di ricerca di nuova generazione, già adottato in numerose multinazionali europee e certificato da Global System Integrator, che ha ottenuto brevetti in 44 Paesi nel Mondo tra cui USA (facendo benchmark su Google), Europa, Giappone, Canada, Corea, Russia, Israele, Sud Africa e Australia.

Nigel Kendall, technology editor del Times, l’ha definita “una tecnologia che potrebbe cambiare ogni cosa sul Web”.

Gianpiero, data scientist di ultraventennale esperienza, dal 2000 al 2006 è stato docente di Editoria Multimediale presso l’Università degli studi di Milano. Ha pubblicato nel 2008, durante la progettazione di FacilityLive, per Bruno Mondadori “Emigranti digitali”, con la prefazione di Peter Sondergaard, direttore mondiale della ricerca di Gartner.

Nel 2013 ha pubblicato l’e-book “Breve storia delle startup” con Sperling.

Dal 1987 al 2005, con Mariuccia Teroni, ha creato un centinaio di progetti pioneristici, per grandi editori, per l’applicazione di tecnologie digitali al mondo editoriale. Da questa esperienza è nata l’idea di FacilityLive.

Ha ottenuto la nomination al Milia d’Or (festival mondiale della multimedialità) a Cannes nel 1997 per il cd-rom Primavoce Garzanti. È stato relatore a numerosi convegni internazionali.

Musicista con oltre 200 concerti in carriera, in gran parte all’estero. Con il suo gruppo “Tiempo mancante”, insieme a suo fratello Maurizio, ha suonato, tra le altre cose, come supporter di Paco de Lucia, di Caetano Veloso e Mikis Theodorakis. Ha pubblicato un LP, “Live in Athens”, con la Polygram e partecipato a prestigiosi festival internazionali, tra i quali il Festival di Lorient e Italy on stage a New York.

Ha cominciato a soli 16 anni, a collaborare con le radio private. Ha scritto oltre 100 articoli sul futuro tecnologico per Kataweb-L’Espresso. Ha scritto per testate tecnologiche e musicali e, per passione, tre libri sulla storia dell’Inter con Filippo Grassia, tra cui “Inter, il calcio siamo noi” con Sperling. Ha curato la supervisione storica e editoriale del volume ufficiale del Centenario dell’Inter, curato da Oliviero Toscani.

Gianpiero è Ambassador di E-skills for Jobs, un progetto sotto la Grand Coalition for Digital jobs della Commissione Europea.

 

Tutti gli Speaker